puntata 10

Aspettando la “Notte dei ricercatori”

Radio Aula 40 arriva al fotofinish della prossima stagione organizzando una puntata che coinvolge tutti gli organizzatori della imminente «Notte dei Ricercatori».

In città ci sono molte cose da fare, ma anche al Cnr ci siamo dati da fare e abbiamo organizzato un programma che potete vedere a questa pagina:

http://nottedeiricercatori.pisa.it/programma/

Qualche assaggio di quel che faremo insieme venerdì a partire dalle 16:

Portateci la vostra acqua di casa e noi ve la analizzeremo, svelando i “misteriosi” parametri che si trovano sulle bottiglie di acque potabili. 
I partecipanti possono portare dei campioni di acqua anche dal proprio rubinetto dove possono essere effettuate misure di conducibilità (per dare informazioni sul contenuto di sali disciolti) e pH mediante sonde portatili, alcalinità totale (indicante il contenuto di bicarbonati-carbonati totali disciolti), cloruri e durezza totale mediante microtitolatore, misura qualitativa basata su determinazioni colorimetriche di ammoniaca, nitriti, nitrati, solfati, ferro, cromati.

Al Cnr vi cloniamo. WE SCAN YOU consiste in una stazione di scansione 3D per la ripresa dei visi dei visitatori. I modelli 3D che verranno postati immediatamente su web (ognuno su una pagina dedicata). Ogni utente potrà visualizzare interattivamente il proprio viso acquisito e disporre dell’url via email o carta. Tempi previsti: 5 minuti per la scansione e altrettanti per il processing.

Il ficcanaso elettronico realizzato per il riconoscimento “olfattivo” di odori, inquinanti, sostanze; sarà utilizzato anche un generatore di odori che verranno classificati con l’aiuto di un “naso elettronico”.

Specchio specchio delle mie brame, come mi sento oggi? Il SILab, con il progetto europeo SEMEOTICONS, sta lavorando alla realizzazione di una sorta di futuristico “specchio magico”: questo specchio elettronico, grazie ad un insieme di sensori nascosti al suo interno è in grado di rilevare lo stato di benessere  della persona che vi si specchia, visualizzando  indicazioni e opportuni consigli.

La Notte dei Ricercatori non è fatta soltanto di dimostrazioni, mostre, video, interattività e attività di divulgazione scientifica. Si tratta di una vera e propria festa nella quale il CNR all’Area della Ricerca prevede, tra le altre cose:

  • l’esibizione di gruppi musicali (compresa un ensemble di 15 elementi);
  • la possibilità di ballare latino-americano e tango;
  • l’esibizione di sbandieratori;
  • la dimostrazione di volo del drone CNR;
  • una caccia al tesoro;

Cartoni animati realizzati dal Registro.IT per i nativi digitali e Ludoteca…

Per approfondire invece quel che accade in città e quel che gli altri enti di ricerca sul territorio propongono, ne parleremo direttamente giovedì mattina 25 settembre dalle 10 alle 11,15 in diretta dagli studi di Punto Radio, con:

  • Katherine Isaacs – coordinatrice Bright 2014
  • Maria Luisa Chiofalo – assessore alle Politiche socio-educative
  • Carlo Bradaschia – Ego-Virgo, INFN
  • Andrea Ferrara – Scuola Normale Superiore
  • Carlo Meletti – Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
  • Luca Sebastiani – Scuola Superiore Sant’Anna
  • Domenico Laforenza – Presidente Area della Ricerca CNR
  • Antonio Rizzo – coordinatore Bright 2014 per il CNR
  • Erina Ferro – coordinatrice percorso “ICT” CNR Bright 2014
  • Ezio Ferdeghini – coordinatore percorso “Scienze della vita” CNR Bright 2014
  • Sonia Tonarini – coordinatrice percorso “Ambiente” CNR Bright 2014
  • Carmela Trimarchi – coordinatrice percorso “Divertimento” CNR Bright 2014

Restate in ascolto!

locandina della puntata
locandina della puntata

Il CNR va in onda