12. Storie di donne e scienza

Nella prossima puntata di Aula 40, giovedì 8 marzo, in occasione della Festa Della Donna, vogliamo dedicare la nostra puntata alle  ricercatrici e alle docenti che operano all’interno del mondo accademico, degli enti di ricerca e delle scuole italiane.

Secondo una recente indagine europea condotta dalla Fondazione L’Oréal per le donne e la scienza ha indicato che l’Italia è il Paese europeo con più pregiudizi nei confronti delle donne nella ricerca: 7 italiani su 10 sostengono che le donne non possiedano le capacità necessarie per accedere a occupazioni di alto livello in ambito scientifico.

Purtroppo questo dato è confermato anche dalle statistiche sulla carriera delle donne nelle Università e negli enti di ricerca italiani. Nelle università italiane solo il 30% dei professori associati e  il 20% dei professori ordinari sono donne e fra gli 80 rettori sono appena 4 o 5 sono di sesso femminile.

Anche all’interno del Consiglio Nazionale delle Ricerche la situazione non cambia. A dispetto del 48% di ricercatrici al grado iniziale della carriera, la percentuale femminile nel ruolo di primo ricercatore scende al 39% e cala ulteriormente al 24% tra i dirigenti di ricerca.

Lo stesso si verifica per i tecnologi: appartengono al genere femminile il 44% del grado iniziale, il 34,6% dei primi tecnologi e il 22% dei dirigenti tecnologi. Ancora meno incoraggianti i dati relativi alla direzione: sono meno del 17% le donne tra i direttori di Istituti di ricerca e di Dipartimento.

In questa puntata cercheremo di capire come si può ridurre questa disparità, ma vorremmo accendere una luce di speranza, raccontando anche i successi delle tante donne che operano  nel mondo della ricerca e delle Università.

Dalle 10 in onda su Punto Radio (Fm 91.1-91.6) e in streaming sulla web tv del Cnr  (www.cnrweb.tv), ospiti della puntata saranno:

  • Marilù Chiofalo, assessora alle pari opportunità del Comune di Pisa e professore associato di Fisica della materia dell’Università di Pisa;
  • Sara Colantonio, ricercatrice dell’Istituto di Scienza e Tecnologie dell’Informazione del Cnr (Isti-Cnr);
  • Claudia Martini, prorettrice per la ricerca in ambito nazionale dell’Università di Pisa;
  • Laura Poliseno, ricercatrice dell’Istituto di Fisiologia Clinica del Cnr (Ifc-Cnr);
  • Marilena Marincola, docente del Liceo Filippo Buonarroti di Pisa;
  • La classe 3FSA del Liceo Filippo Buonarroti di Pisa.
Print Friendly, PDF & Email

Il CNR va in onda