15. Il futuro dopo il Covid

Giovedì 25 giugno dalle 9.30, nell’ultima puntata di Aula 40 di questa stagione cercheremo di capire cosa ci aspetta nel futuro e come la ricerca ci può aiutare anche nel costruire previsioni sull’andamento dell’epidemia e sul funzionamento del virus.

Vedremo che a volte questo aiuto viene da delle discipline non direttamente collegate con la medicina o la biologia, come l’informatica e la matematica.

Inoltre parleremo anche delle tante false notizie (fake news) che hanno contraddistinto questo periodo: per esempio quella che  imputava la tecnologia 5G di essere responsabile della diffusione della pandemia oppure quella che consigliava di assumere forti dosi di aglio o di vitamina C per sconfiggere il virus.

Cercheremo di capire come nascono e si diffondono queste “bufale” online.

Infine vedremo come la città e il litorale si preparano a vivere questa estate 2020.

Come sempre sulle frequenze di Punto Radio (Fm.91.1-91.6), in streaming su www.puntoradio.fm e in diretta sulla nostra pagina Facebook

Ospiti della puntata saranno:

  • Domenico Laforenza, associato emerito del Consiglio Nazionale delle Ricerche;
  • Pierpaolo Magnani, assessore alla cultura del Comune di Pisa;
  • Roberto Natalini, direttore dell’Istituto per le applicazioni del calcolo del Cnr (Cnr-Iac);
  • Marco Pellegrini, ricercatore dell’Istituto di informatica e telematica del Cnr (Cnr-Iit);
  • Maurizio Tesconi, ricercatore dell’Istituto di informatica e telematica del Cnr (Cnr-Iit).
Print Friendly, PDF & Email

Il CNR va in onda