5. Il .it compie 30 anni

Giovedì 16 novembre ad Aula 40 festeggeremo i 30 anni del .it. Era il 1987, infatti, quando  Iana (Internet Assigned Numbers Authority, l’organismo che ha responsabilità nell’assegnazione degli indirizzi Ip, ndr) delegò l’allora istituto Cnuce del Cnr di Pisa a gestire il Registro.it, l’anagrafe dei nomi a dominio “.it”. E oggi sono oltre tre milioni, i nomi italiani, assegnati a persone fisiche e imprese, da grandi brand “pionieri” come Enel, Ferrari, La Rinascente, Buffetti, Acqua di Parma, che hanno aperto il loro sito e iniziato la loro storia digitale tra la fine degli anni ottanta e i primi anni novanta, fino ad Abbigliamento Lu.Di.Ca., in provincia di Salerno, tremilionesimo nome registrato nel dicembre 2016.

La ricorrenza dei 30 anni sarà l’occasione per fare un bilancio della situazione della cultura e della identità digitale italiana e per capire quale sarà il futuro dei nomi a dominio. Questi i temi di cui parleremo nella trasmissione e che verranno approfonditi anche durante l’evento celebrativo con cui il Registro .it festeggerà i suoi 30 anni il 24 novembre a Milano. Una grande festa che presenteremo in anteprima sempre dalle 10 sulle frequenze di Punto Radio (FM 91.1-91.6) e in streaming sulla web tv del Cnr (www.cnrweb.tv).

Ospiti della puntata saranno:

  • Domenico Laforenza, Direttore dell’Istituto di Informatica e Telematica del Cnr (Iit-Cnr) e responsabile del Registro .it;
  • Maurizio Martinelli, Responsabile Unità sistemi e sviluppo tecnologico del Registro .it;
  • Rita Rossi, Ricercatore Associato IIT, esperta di aspetti legali e contenzioso del Registro .it;
  • Anna Vaccarelli, Responsabile Unità relazioni esterne, media, comunicazione e marketing del Registro .it;
  • Daniele Vannozzi, Responsabile Unità operazioni e servizi ai Registrar del Registro .it;
  • La classe 3AS del Liceo Filippo Buonarroti di Pisa accompagnata dai docenti Patrizia Sileoni e Paolo Vicari.

In collegamento telefonico:

  • Gianluca Geralico, Responsabile gestione domini del Registrar Seeweb.

5. Il .it compie 30 anni

Print Friendly, PDF & Email

Il CNR va in onda